2-3 Marzo | Con A Sud a Brussels per la giustizia ambientale 28 gennaio, 2015 | Redazione A Sud


Dettaglio eventi


1Dopo 4 anni di lavoro, il progetto EJOLT – Environmental Justice Organisations, Liabilities and Trade, di cui A Sud è stata parte attiva insieme al CDCA – Centro di documentazione sui conflitti ambientali, ha sedimentato un ampio bagaglio di conoscenze rispetto agli strumenti legali, epidemiologici e di valutazione del danno, del rischio ambientale e del debito ecologico nonché sulle possibili applicazioni di questi strumenti nelle lotte ambientali al fianco delle comunità impattate.

 

Il 2 e il 3 marzo, a Brussels, lo European Environmental Bureau riunirà alcuni dei maggiori attivisti ed esperti ambientali nel corso di tre iniziative: un’audizione pubblica, una conferenza e una proiezione. Nel corso di queste giornate, A Sud, il CDCA e la rete internazionale del progetto EJOLT  invitano a partecipare ad un corso di formazione e ad una conferenza sulla giustizia ambientale per condividere il bagaglio di saperi accumulati nell’ambito di questo importante progetto di ricerca e attivismo. Intervenendo nel corso dell’audizione pubblica al Parlamento Europeo, A Sud illustrerà i risultati emersi dal report legale del progetto EJOLT, esprimendo le proprie osservazioni per un diritto europeo più vicino ai cittadini in tema di giustizia ambientale

 

I dettagli delle iniziative:

 

2 MARZO 2015 | AUDIZIONE PUBBLICA SULLA “GIUSTIZIA AMBIENTALE”

12:30 – 15:30 | Parlamento Europeo

 

Parlamentari europei ed esperti di politiche per la giustizia ambientale si confronteranno rispetto alle azioni da mettere in campo per portare l’Europa ad affrontare le cause dell’ingiustizia ambientale a livello globale ed europeo. Quali sono gli strumenti per far valere la responsabilità d’impresa e l’accesso alla giustizia ambientale? Come l’Europa può davvero porre un argine alle cause dell’ingiustizia ambientale?

 

Ê possibile partecipare compilando il modulo di registrazione on line a questo link

 

2 MARZO 2015 | TRAINING COURSE ON ENVIRONMENTAL JUSTICE

9:30-17:00 | Mundo B, Brussels

 

Tutte le informazioni riguardanti il corso e il programma dettagliato sono reperibili qui. Compilando il modulo di registrazione on line a questo link potrai rientrare tra le 30 persone che parteciperanno al corso con attivisti ambientali come Godwin Ojo della campagna Friends of the Earth Nigeria, o ricercatori dell’Università Autonoma di Barcellona. Il termine per l’iscrizione è il 31 gennaio 2015. Nel caso in cui il numero di richieste superi la disponibilità di posti, i partecipanti saranno selezionati in base ad una valutazione circa l’interesse espresso. I nominativi dei partecipanti selezionati saranno comunicati entro il 10 febbraio.

 

3 MARZO | CONFERENZA FINALE DEL PROGETTO EJOLT: “BUILDING THE ROAD TO ENVIRONMENTAL JUSTICE

9:30 – 17:00 | Comitato economico e sociale dell’Unione Europea

 

Dopo Quattro anni di lavoro portato avanti da circa 100 persone di 30 diversi Paesi verranno illustrati i risultati del progetto internazionale di ricerca Environmental Justice Organisations, Liabilities and Trade.

L’incontro si focalizzerà su argomenti quali le politiche estrattiviste ma sulla criminalizzazione degli attivisti e le vie legali per le comunità in lotta per la giustizia ambientale. Un panel di esperti indicherà come e in quali casi il bagaglio di conoscenze del progetto EJOLT può e deve essere utilizzato.

 

Per partecipare alla conferenza è necessario compilare il modulo di iscrizione on line a questo link

 

2 MARZO | PROIEZIONE DEL FILM “WALLS AND THE TIGER” 

18:45-21:45 | ARGUS, KBC AUDITORIUM, RUE DU PORT 2, 1080 BRUSSELS

 

Quando l’impatto con il cosiddetto “sviluppo” in una comunità rurale tradizionale del sud-est dell’India è così devastante da spingere i contadini al suicidio, ogni speranza sembra perduta. Decisa a lottare per la propria sopravvivenza, una comunità combatte contro potenti forze globali che minacciano di distruggere le loro famiglie e l’ambiente. La loro lotta è oggetto del documentario: Walls e The Tiger che verrà presentanto con il regista Sushma Kallam e seguito da un dibattito.

 

Per assistere alla proiezione è necessario registrarsi link



Back to Top ↑