Conflitti ambientali e partecipazione – Seminario e laboratorio a La Sapienza 21 aprile, 2015 | Redazione A Sud


Dettaglio eventi



SEMINARIO-LABORATORIO

 

I CONFLITTI AMBIENTALI

27-29 aprile 2015

 

Attività formative a scelta degli studenti (riconoscimento di 3Cfu) – a.a. 2014-2015

 

L’iniziativa ha l’obiettivo di offrire agli studenti un momento di approfondimento della nozione di conflitto ambientale (come elemento di cittadinanza attiva), di conoscen- za dei principali conflitti ambientali in atto, in particolare in Italia, di acquisizione di strumenti socio-politico-giuridici, utili in questo campo d’indagine. Il seminario-laboratorio è promosso in occasione della presentazione dell’Atlante italiano dei Conflitti Ambientali, a cura del CDCA (Centro di Documentazione sui Conflitti Ambientali), nell’ambito del progetto di ricerca europeo Ejolt.

 

locandina seminario 150427-page-001

 

PRIMA GIORNATA – SEMINARIO

27 aprile 2015, ore 14.30-19

Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione – Sala Lauree

 

LA DEMOCRAZIA ALLA PROVA DEI CONFLITTI AMBIENTALI

 

Introduce e modera: Giovanni Ruocco Università “Sapienza” di Roma

 

Intervengono

Marica Di Pierri Presidente CDCA

Pietro Dommarco Altreconomia – OLA, Organizzazione Lucana Ambientalista

Renato Grimaldi Esperto

Giovanni Moro Fondaca – Università Roma Tre

Alessandro Beulcke Presidente Aris – Nimby Forum

 

 

Discutono

Giacomo D’Alisa Univ. La Sapienza – UAB Barcellona

Fabio Giglioni Univ. La Sapienza

Luca Scuccimarra Univ. La Sapienza

 

 

 

locandina seminario 150429-page-001SECONDA GIORNATA – LABORATORIO

29 aprile – ore 9.00-18.00

Dipartimento di Scienze Politiche, 3° piano, Salone del consiglio

 

Il laboratorio fornisce agli studenti elementi di conoscenza sui conflitti ambientali e insegna ad applicarli nelle schede dell’Atlante italiano dei Conflitti Ambientali del CDCA. Il laboratorio sarà tenuto da Marianna Stori (Coordinatrice del progetto di ricerca dell’Atlante Italiano dei Conflitti Ambientali), con la presenza di Giovanni Ruocco (docente del Dipartimento di Scienze Politiche).

 

UNITÀ FORMATIVE DEL LABORATORIO

 

Descrizione del lavoro del CDCA a livello internazionale e della mappa EJAtlas •  Attori, fonti e metodologia di lavoro del CDCA Italia • Cause e conseguenze dei conflitti ambientali • Narrazione dei conflitti ambientali degli ultimi 10 anni; il Nimby forum • Casistica sui conflitti ambientali in Italia • La mappatura partecipativa • Laboratorio pratico: ricerca di un caso di conflitto • Laboratorio pratico: analisi della rassegna stampa

 

Alla fine del laboratorio verrà realizzata una prova conclusiva scritta, in grado di verificare l’acquisizione di competenze in relazione ai seguenti obiettivi:

Definizione di conflitto ambientale nella sfera globale e locale • Identificazione delle caratteristiche del conflitto ambientale • Comparazione con temi affini • Analisi della rassegna stampa e ricerca delle fonti

 

CREDITI FORMATIVI E ISCRIZIONI:

 

Riconoscimento di Cfu: le Aree didattiche 1 e 3 del Dipartimento di Scienze Politiche riconosceranno 3 Cfu (Attività formative a scelta) a tutti/e coloro che parteciperanno alle due giornate di lavoro, superando la prova di idoneità prevista alla fine della seconda giornata.

 

Possono iscriversi: studenti e studentesse della “Sapienza” dei corsi di laurea magistrale in Relazioni internazionali (LM-52), Scienze della politica (LM-62) e Scienze dello sviluppo e della cooperazione internazionale (LM-81) e del secondo e terzo anno dei corsi di laurea triennale in Scienze politiche e relazioni internazionali (L-36) e Cooperazione internazionale e sviluppo (L-37).

 

Priorità: al seminario-laboratorio saranno ammessi/e 35 studenti/studentesse. In caso di un numero di domande maggiore, si seguiranno le seguenti priorità: 1. Studenti/studentesse delle lauree magistrali rispetto a quelli/e delle lauree triennali. 2. Ordine temporale di iscrizione.

 

Richiesta di iscrizione: entro e non oltre il 22 aprile 2015, inviando una email all’indirizzo giovanni.ruocco@uniroma1.it, con allegato il modulo di iscrizione reperibile nella bacheca del docente Giovanni Ruocco, compilato in ogni sua parte (Scarica il modulo di iscrizione)  Studenti e studentesse iscritti/e: riceveranno conferma via e-mail dell’avvenuta iscrizione. Sono tenuti/e a presentarsi entro e non oltre le ore 13.30 del giorno 27 aprile 2015, in Sala lauree. Il ritardo rispetto all’orario previsto per la presentazione sarà motivo di decadenza dall’iscrizione.

 

Contatti, organizzazione e coordinamento:

Giovanni Ruocco (giovanni.ruocco@uniroma1.it)

Marianna Stori (marianna.stori@gmail.com)

 

Materiali

Scarica la locandina unica Seminario+Laboratorio in PDF

Scarica la locandina del Seminario in PDF

Scarica la locandina del Laboratorio in PDF



Back to Top ↑