Il 17 Aprile si vota per decidere non semplicemente del futuro delle trivellazioni entro le 12 miglia marine, non tocca solo fermare lo strapotere che hanno le lobby del petrolio sui nostri mari ma c’è l’opportunità di dare un segnale politico forte e dal basso sul modello energetico e di sviluppo che vogliamo per il

Il 17 Aprile si vota per dare un termine ai permessi delle trivellazioni a mare entro le 12 miglia marine dalla costa. Ad oggi sui temi del referendum #NoTriv si sono espressi in tanti e con posizioni diverse, a partire dalle questioni tecniche e le dinamiche economiche, fino a quelle politiche e geopolitiche, agli aspetti lavorativi, alle

COORDINAMENTO NAZIONALE NO TRIV ed ALTRE 147 ASSOCIAZIONI   CONFERENZA STAMPA – ROMA, CAMERA DEI DEPUTATI – 28 FEBBRAIO 2017 ORE 16,00   PRESENTAZIONE PROPOSTA DI LEGGE PER REINTRODURRE IL “PIANO DELLE AREE”   Nei giorni scorsi 148 associazioni e comitati e 135 personalità della cultura, della politica e delle scienze hanno inviato ai Presidenti delle

 Il 2 agosto parteciperemo all’incontro: “L’era del petrolio è finita?” organizzata dall’osservatorio popolare della Val D’Agri.       Discuteranno:   Donato Cuntò, geologo   Vito Mazzilli, geologo   Enzo Vinicio Alliegro, antropologo     Moderatrice: Maria Paola Vergallitto     Conclude: Marica Di Pierri, A Sud

FIGLI DELLA STESSA TERRA 15 gennaio h 18:00 Sala del Castello di Grumento Nova (PZ)     Disastro ambientale in Nigeria: prosegue la causa contro Eni Accolta dal giudice di Milano l’istanza della comunità Ikebiri, fissata la prima udienza. Il 15 gennaio un confronto tra comunità esposte all’estrazione petrolifera tra Val D’Agri e Delta del